Cecchi Cinema cura di Videocommunity e dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema 

Dall’inaugurazione del Cecchi Point, Videocommunity e l’AMNC curano la programmazione cinematografica dell’Hub Multiculturale. Le attività ruotano attorno al Tavolo Fare Cinema a basso costo a Torino. Il tavolo è un momento di incontro e confronto tra i giovani filmmakers del territorio dove è possibile scambiarsi competenze, progettualità ed esperienze grazie anche all’aiuto di professionisti del Sistema Cinema piemontese quali registi, produttori, sceneggiatori, figure tecniche, docenti e critici cinematografici.  Obiettivo del Cecchi Cinema è quello di diventare sempre di più un punto di riferimento per il settore audiovisivo, uno spazio aperto dove potersi incontrare, vedere film, scambiarsi idee e competenze. La partecipazione comprende altre realtà culturali e associative cittadine che sono entrare in rete con l’Hub; studenti, autori e case di produzione indipendenti colgono l’occasione del Tavolo per rendere visibili le loro opere.

Tra l’Ottobre 2011 e Marzo 2013 sono intervenuti: Daniele Gaglianone, Davide Ferrario, Corrado Iannelli, Alberto Coletta, Andrea Parena, Enrico Giovannone e Francesca Frigo (Baby Doc Film), Giorgio Cugno, Gianni Del Corral, Gianluca e Massimiliano De Serio, Manolo Elia, Edoardo Fracchia (Stefilm), Mirko Capozzoli, Michele Noce, Elisa Di Pasquale, Diana Giromini, Roberta Di Mattia, Davide Mazzocco (giornalista e critico), Carlo Griseri (Cinemaitaliano.info), Alejandro de la Fuente (Atacama Film), Franco Prono e Maria Paola Pierini (Università degli Studi di Torino), Giacomo Ferrante, Adonella Marena, Luca Pastore, Cristina Monti, Diego Pascal Panarello, Roberto Orazi, Massimo Russo, Carlo Boselli (Circuito Poverania) e Luca Cechet Sansoè (TFF). Hanno collaborato Servizi Politiche Giovanili della Città di Torino, Circoscrizione 7 della Città di Torino, 100 Autori Piemonte, Associazione Riccardo Braghin, Archivio Armando Ceste, ANPI, ANCR, SUR, UISP, Sostegno Armonico, Brigate Irma Vep, Cicap Piemonte, Cooperativa Arcobaleno, Fondazione Maria Adriana Prolo – Museo Nazionale del Cinema, Centro di Cultura Albanese, Associazione Vatra, Superottimisti, cinemAutismo  CISV, Libreria Il Ponte sulla Dora, Muovi Equilibri,  e Coscienze in Rete.