L’Associazione Museo Nazionale del Cinema pubblica la rivista “Mondo Niovo 18-24 ft/s” (18/24 fotogrammi al secondo), un periodico di studi e notizie sulla storia del cinema e della fotografia e sulla vita del Museo, diffuso tra studiosi, appassionati, cineteche e istituzioni cinematografiche di tutto il mondo. Il suo titolo, che ricorda alcuni dei più noti strumenti ottici di fabbricazione italiana conservati dal museo torinese, sostituisce dal 2002 la denominazione “Notiziario dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema”, con cui è stato pubblicato dal 1966 per iniziativa di Maria Adriana Prolo, la fondatrice del Museo. Tra gli argomenti trattati: la storia, la teoria, la tecnologia e la critica del cinema e degli audiovisivi. In particolare: cinema muto, “pre-cinema”, fotografia, televisione, il cinema fatto in Piemonte, il Museo Nazionale del Cinema. Tra i collaboratori ricordiamo: Silvio Alovisio, Giorgio Cattarello, Steve Della Casa, Donata Pesenti Compagnoni, Pietro Crivellaro, Corrado Farina, Alberto Friedemann, Paolo Gobetti, Maria Grazia Imarisio, Gregorio Napoli, Franco Prono, Dario Reteuna, Massimo Scaglione, Liborio Termine, Giorgio Treves, Lorenzo Ventavoli, Giovanni Zanetti, Edoardo Sanguineti, Emilie Padellac.
Nel 2004 è stato pubblicato un numero speciale, Quando le parole diventano immagini. Nel 2008, 2009 e 2010 “Mondo Niovo” ha “ospitato” l’Annuario del Cinema in Piemonte.

Nel 2009 è stato pubblicato un numero monografico dedicato al regista e scrittore Alain Robbe-Grillet, dal titolo lI piacere del gioco. Il gioco del piacere. Il cinema di Alain Robbe-Grillet, in occasione dell’omonima manifestazione che l’AMNC ha organizzato in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Il numero è stato curato da Claudio Di Minno e Caterina Taricano.
A fine 2009 è apparso un numero della rivista in cui è stata pubblicata l’indicizzazione completa del periodico: uno strumento utile per gli studiosi e gli appassionati di cinema, nonché un agevole modalità per permettere agli interessati di richiedere all’AMNC vecchi numeri della rivista.
Nel 2010 è stato pubblicato un numero monografico (curato da Claudio Di Minno e Emanuele Tealdi) dedicato a Giuseppe Bertolucci in occasione della consegna, durante la 28° edizione del Torino Film Festival, del Premio “Maria Adriana Prolo alla carriera” al regista emiliano. Mentre nel 2011 per lo stesso premio è uscito un numero sull’attore Roberto Herlitzka preceduto da uno speciale per i 50 anni della rivista. L’ultimo numero, con la copertina disegnata da Ugo Nespolo, ha ospitato uno speciale dedicato alla Cinefilia con interventi di Alberto Barbera e Stefano Francia di Celle e con l’appendice “Sei mesi di Cinema in Piemonte” a cura dei principali attori del Sistema Cinema.