Gignese

Gignese si trova a metà strada tra Stresa e il Mottarone, nonché a metà strada tra il Lago Maggiore e il Lago d’Orta. Nella parrocchia di San Maurizio (risalente a metà Settecento) è conservata una Deposizione di Fermo Stella risalente alla metà del Cinquecento.

Nel 1939 venne istituito il Museo dell’Ombrello e del Parasole. Sulle alture sorge la frazione di Alpino, da cui si può godere di un panorama mozzafiato sul Lago Maggiore e sulle sue isole.

Dal sabato al lunedì

regia di Guido Guerrasio, con Marianne Hold, Geronimo Meynier, Sandro Panseri. Italia, 1962, 89 minuti

Sandrino (Panseri) ed Enrico (Meynier) si devono recare in Svizzera. Lungo il tragitto, in autobus, incontrano una giovane turista olandese, Joan (Hold), alla quale iniziano a fare un’assidua quanto goffa corte…

L’unico film di finzione del documentarista Guido Guerrasio, oltre a essere una commedia di costume dai toni lievi, è anche la testimonianza di un mondo precedente la rivoluzione sessuale della fine degli anni Sessanta.

Ambientata in molte località sul Lago Maggiore, la pellicola ha tra le sue location anche il Museo dell’Ombrello e del Parasole di Gignese. Fondato nel 1939 e ripensato nuovamente nel 1976, è una ricca esposizione che raccoglie numerosissimi manufatti artigianali e materiale fotografico che documenta il metodo di lavorazione di ombrelli e parasoli. Nel film, Enrico entra nel museo alla ricerca di Joan.